Eventi

“Piccoli crimini coniugali” al Teatro Manzoni di Milano

piccoli crimini coniugali

E se Gilles e Lisa si fossero rivolti ad un mediatore familiare? 

Gilles e Lisa sono una coppia come tante alle prese con le piccole grandi battaglie della vita coniugale.

Lui, Gilles (Michele Placido) uno scrittore di noir, autore libro Piccoli Crimini Coniugali, non è un grande fautore della vita a due, convinto che si tratti di un’associazione a delinquere. Lei, Lisa (Anna Bonaiuto), moglie devota, è invece molto innamorata e teme di perdere il marito a causa di una donna più giovane.

Si tratta di “Piccoli crimini coniugali” una esilarante commedia teatrale in scena dal 28 marzo al 14 aprile dal martedì al sabato alle 20.45 e la domenica alle 15.30 al Teatro Manzoni di Milano

Lui a causa di un incidente domestico perde la memoria, tanto da non riconoscere non solo la casa, ma la sua stessa compagna di vita. Lei cerca di aiutarlo a riappropriarsi della sua identità, ma è chiaro come il suo sia un tentativo di foggiare la realtà a proprio piacimento. E lui è veramente smemorato, o ha architettato tutto per un secondo fine? Una crisi di coppia come una partita a scacchi in cui mossa dopo mossa le certezze si infrangono e gli indizi, i dettagli, le confessioni cambiano un quadro che sembrava acquisito. Come detto da Anna Bonaiuto, sono molte le persone che si rivedono nei due protagonisti, perché certe dinamiche sono davvero molto più diffuse di quanto si creda.

E se la coppia protagonista di questa storia avesse intrapreso un percorso di mediazione familiare?

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *